Le “Volanti” della Questura di Rovigo si dotano del “Taser”

1' di lettura 30/05/2022 - Da lunedi 30 Maggio le Volanti dell’U.P.G.S.P. potranno impiegare le Armi ad Impulsi Elettrici (AIE), meglio conosciute con il nome di “Taser”, le quali diventano a tutti gli effetti una dotazione di Reparto per gli operatori deputati ai servizi di prevenzione generale e pronto intervento della Questura di Rovigo.

I “Taser” saranno utilizzati nell’espletamento dei servizi di Polizia, come disposto dal Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza.

Gli operatori dell’U.P.G.S.P., abilitati all’uso, hanno svolto un periodo di specifico addestramento predisposto dal Dipartimento di Pubblica Sicurezza che, oltre a prevedere la necessaria attività pratica, ha previsto anche nozioni giuridiche e mediche.

Per il momento solo l’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico è stato autorizzato all’uso del dispositivo mentre i Commissariati di Adria e Porto Tolle e le Specialità partiranno più avanti.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-05-2022 alle 12:43 sul giornale del 31 maggio 2022 - 117 letture

In questo articolo si parla di attualità, polizia, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/c9P2





logoEV