Consiglio regionale del Veneto: l'Agenda Istituzionale dal 29 novembre al 3 dicembre

2' di lettura 29/11/2021 - L’Agenda dei lavori del Consiglio regionale del Veneto vede la convocazione dell’Assemblea legislativa lunedì 29 e martedì 30 novembre alle 11, con eventuale prosecuzione del dibattito nella giornata del 1 dicembre.

All’ordine del giorno: relazione interrogazioni a risposta scritta; PDA n. 16 “Adozione del Documento di Economia e Finanza Regionale (DEFR) 2022-2024. Art. 36 e paragrafo 4.1 dell’allegato 4/1 del Decreto Legislativo n. 118 del 23 giugno 2011 e art. 17 della legge regionale n. 35/2001. Relazione della Prima Commissione consiliare. Relatore il consigliere Sandonà. Correlatore la consigliera Camani (Pd); PDA n. 31 iniziativa della Giunta regionale “Adozione della Nota di aggiornamento del Documento di Economia e Finanza (DEFR) 2022-2024. Articolo 36 e paragrafi 4.1. e 6 dell’allegato 4/1 del D.lgs n. 118/2011; art. 7 e sezione III della legge regionale n. 35/2001; Pdl n. 91 di iniziativa della Giunta regionale “Collegato alla legge di stabilità 2022”; Relazione della Prima Commissione consiliare. Relatore il consigliere Sandonà (Lega-LV). Correlatore la consigliera Camani (Pd); Infine, saranno trattate due Mozioni e una Risoluzione.

Alle ore 13,00, durante la pausa dei lavori consiliari, la Quinta Commissione consiliare permanente, esaminerà in ordine a: parere alla Giunta regionale n. 116 Determinazione degli indirizzi per l’attività di Azienda Zero per l’anno 2021.

Martedì 30 novembre, alle ore 13, durante la pausa dei lavori consiliari, la Prima Commissione consiliare permanente, esaminerà il Pdl n. 76 prima firmataria la consigliera Vanessa Camani (Pd) “Disposizioni per la promozione della parità retributiva tra donne e uomini e il sostegno all’occupazione femminile stabile e di qualità”.

Giovedì 2 dicembre, alle 10,30, si riunisce la Seconda Commissione consiliare. Calendarizzato: Informativa da parte della Giunta regionale, in ordine all’Aggiornamento del Piano Regionale di gestione dei rifiuti urbani e speciali; Interrogazione svolta in Commissione in ordine alla Interrogazione con risposta in Commissione n. 4 presentata il 28 ottobre dai consiglieri Ostanel, Zottis, Montanariello, Zanoni e Guarda relativamente a ‘Quali provvedimenti la Regione intende mettere in atto per contrastare il degrado degli alloggi ATER in via dello Squero e concludere gli impegni con il contratto di quartiere Altobello di Mestre?’; Pdl regionale n. 54 di iniziativa della Giunta regionale “Disciplina delle attività di protezione civile”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-11-2021 alle 11:55 sul giornale del 30 novembre 2021 - 104 letture

In questo articolo si parla di politica, veneto, comunicato stampa, Consiglio regionale del Veneto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cw3b





logoEV